Avevo scritto qui (con un copia e incolla dalla pagina del Corriere della Sera online) che la patata Amflora è prodotta dalla Bayer. Tornando a leggere in giro sull’argomento, ho però visto che la patata è in realtà prodotta dalla BASF.

Mi spiace per l’informazione errata. In compenso ho trovato l’intervista a Vandana Shiva che mi sembra molto interessante.

Annunci